– L’assegno unico ed universale destinato ai figli a carico rappresenta un supporto finanziario erogato dall’Inps alle famiglie legittimate, previa presentazione della relativa domanda.

L’Assegno Unico e Universale per famiglie con figli disabili

Le maggiorazioni del’assegno unico in presenza di figli disabili all’interno del nucleo familiare sono previste senza limiti di età (per disabilità grave e media)

Ti Trovi in: Home 9 Diritto di famiglia 9 Assegno Unico 2024 per persone disabili

Assegno Unico: l’importo rivalutato nel 2024 – Torna all’indice ^

Limporto dellAssegno Unico figli è variabile e viene determinato in base allIsee del nucleo familiare richiedente e valido al momento della presentazione della domanda; inoltre, come stabilito dal Dlgs 230/2021 che disciplina l’aiuto per i figli, l’ammontare destinato ai genitori viene periodicamente adeguato al costo della vita.

Di quanto sarà rivalutato l’assegno unico per l’anno 2024? Secondo quanto ipotizzato dal quotidiano “Il Sole 24 Ore” verrà applicato un tasso di rivalutazione del 5,4%, fissato per le pensioni tramite decreto del Mef del 27 novembre.

La percentuale ufficiale verrà stabilita attraverso un comunicato di Istat a gennaio e andrà applicata sia sugli importi base per ciascun figlio, sia sulle soglie Isee sia sulle maggiorazioni.

Stando alle previsioni, si dovrebbe avere un assegno unico con importo minimo, per i redditi oltre 45,575 euro, che arriverà a 57,20 euro e un assegno unico con importo massimo, per i redditi fino a 17,090 euro, che arriverà a 199,40 euro.

L’Inps comunicherà a gennaio le modalità operative dell’erogazione che potrebbe non essere calcolata nella prima mensilità ma a conguaglio con il tasso definitivo a partire da marzo 2024.

Ricordiamo che all’importo base sono previste maggiorazioni in possesso di specifici requisiti.

assegno unico disabili gravi

Famiglie con figli disabili a carico: aumento previsto dell’assegno unico universale – Torna all’indice ^

Per quanto riguarda le maggiorazioni in presenza di figli disabili all’interno del nucleo familiare sono previste senza limiti di età (per disabilità grave e media):

Di seguito riportiamo i valori indicativi calcolati sulla rivalutazione annua prevista pari al 5,4% (fonte Sole 24 Ore, 11 dicembre 2023).

CASISTICA ISEE FINO A 17.090,61 EURO ISEE OLTRE 45.574,96
Assegno per figli minori e disabili 199,4 57

Tabella maggiorazioni – Torna all’indice ^

MAGGIORAZIONI ISEE FINO A 17.090,61 EURO ISEE OLTRE 45.574,96
Figli non autosufficienti età < 21 anni 119,6 119,6
Figli con disabilità grave età < 21 anni 108,2 108,2

In linea generale le misure di sostegno alla famiglia prevedono per ogni figlio disabile:

Una maggiorazione dell’assegno unico ed universale in base all’Isee presentato al momento della domanda 

  • Una maggiorazione graduata in base alle classificazioni della condizione di disabilità (media, grave o non autosufficiente)

Quali sono gli effetti dell’assegno unico in busta paga per i lavoratori dipendenti con figli disabili?

Gli importi corrisposti dal datore di lavoro/sostituto di imposta in busta paga relativi agli assegni per il nucleo familiare (ANF e relative maggiorazioni disposte con D.L. n. 79/2021) e le detrazioni IRPEF per figli a carico continueranno ad essere presenti, indifferentemente dalla posizione lavorativa del richiedente, per i nuclei familiari con figli disabili (senza limiti di età e senza limitazioni legate al reddito del nucleo familiare).

Riassunto – Torna all’indice^

  • Assegno Unico per i Figli a Carico:
    • Sostegno economico erogato dall’Inps alle famiglie con figli a carico.
    • Sostituisce principali agevolazioni fino al compimento del 21esimo anno.
    • Riconoscimento dell’assegno anche per figli disabili, senza limiti di età.
  • Presentazione Domanda e Requisiti:
    • Necessità di presentare domanda e rispettare requisiti e tempistiche.
  • Importo Assegno Unico Rivalutato nel 2024:
    • Variabile in base all’Isee del nucleo familiare.
    • Rivalutato nel 2024 con ipotesi di aumento del 5,4%.
    • Importo minimo (redditi oltre 45,575 euro) 57,20 euro e massimo (redditi fino a 17,090 euro) 199,40 euro.
    • Comunicazione delle modalità operative da parte dell’Inps a gennaio.
  • Maggiorazioni per Figli Disabili:
    • Maggiorazioni senza limiti di età per disabilità grave e media.
    • Maggiorazione graduata in base alle classificazioni della disabilità.
  • Effetti in Busta Paga per Lavoratori Dipendenti con Figli Disabili:
    • Mantenimento di importi relativi agli assegni per il nucleo familiare e detrazioni IRPEF per figli a carico.
    • Continuità indipendentemente dalla posizione lavorativa del richiedente per famiglie con figli disabili.
Assistenza legale alle Imprese

Informazioni sull'Autore

Avv. Antonio Polenzani

Lo Studio legale si occupa di tutti gli aspetti giuridici della famiglia con particolare riferimento alle procedure di risoluzione della crisi coniugale (separazione e divorzio), superando il tradizionale ruolo di assistenza per assumere una funzione di mediazione e tutela dei fondamentali interessi della prole.

Chiamaci per un appuntamento
 

Puoi usufruire dei nostri servizi di consulenza anche in video-chiamata.

Alcuni approfondimenti in ambito Diritto di Famiglia