– Il d.lgs. n. 231/2001 ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano una specifica forma di responsabilità penale per aziende ed enti in genere.

Illeciti amministrativi ex D.LVO n. 231/01

Ti trovi in: Home = Diritto penale = Illeciti amministrativi ex D.LVO n. 231/01

Il d.lgs. n. 231/2001 ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano una specifica forma di responsabilità penale per aziende ed enti in genere, i quali possono essere chiamati a rispondere in sede penale per taluni reati commessi dai vertici amministrativi o dai dipendenti sottoposti al controllo di questi, nell’interesse dell’ente medesimo.

Questa specifica forma di responsabilità che investe gli operatori economici e che si aggiunge a quella personale, è finalizzata alla prevenzione del crimine di natura commerciale e finanziario nell’esercizio dell’attività di impresa, sul modello dei Compliance Company Programs di natura anglo-americana, poi estesa alla materia ambientali ed reati colposi di eventi commessi con violazione della disciplina sulla sicurezza del lavoro (d.lgs. 81/21008 e successive modificazioni).

Richiesta info e appuntamenti

Richiesta consulenza legale

Informativa trattamento dati

11 + 10 =

Recapiti
Via Angelo Blasi 32
06132 Perugia (PG)
Tel: +39 075 3724222
Email: [email protected]