– Con questi termine intendiamo tutti i danni, patrimoniali e non patrimoniali, che derivano dai comportamenti e dalle condotte di un proprio familiare.

Risarcimento danno endofamiliare

Ti trovi in: Home = Avvocato diritto di famiglia = Risarcimento danno endofamiliare

Con il termine danno endofamiliare intendiamo tutti i danni, patrimoniali e non patrimoniali, che derivano dai comportamenti e dalle condotte di un proprio familiare, volontariamente lesive della dignità o di un altro diritto fondamentale della persona, tutelato dalla Costituzione, quale ad esempio il diritto alla salute o il diritto a svolgere il proprio ruolo di genitore o il diritto del bambino alla bigenitorialità, e via dicendo.

Il danno endofamiliare comprende anche tutti quegli illeciti che coinvolgono il rapporto tra genitori e figli, con particolare riferimento alla violazione delle regole sulla bigenitorialità, da cui nasce il fenomeno della privazione genitoriale.

Per le conseguenze dannose derivanti da tali atti illeciti, nelle aule giudiziarie viene spesso accolta la domanda di risarcimento per il danno ricevuto.

Riassumendo il concetto, possiamo considerare il danno endofamiliare come il danno causato da uno o più comportamenti psicologicamente e/o fisicamente lesivi ai danni di un altro membro dello stesso nucleo familiare (coniuge e/o figli, convivente, parte di un’unione civile).

Richiesta info e appuntamenti

Richiesta consulenza legale

Informativa trattamento dati

7 + 3 =

Recapiti
Via Angelo Blasi 32
06132 Perugia (PG)
Tel: +39 075 3724222
Email: [email protected]