Sentenza 11504 Cassazione in materia di assegno di divorzio

La Cassazione, con la sentenza numero 11504/17 pubblicata il 10 maggio 2017 in materia di assegno di divorzio, stabilisce nuovi parametri di riferimento per il riconoscimento dell’assegno suddetto. Si tratta di un intervento dalla portata epocale in quanto, rappresenta una vera e propria rivoluzione in materia di diritto di famiglia e regolamentazione dei rapporti economici tra ex coniugi.
Nello specifico, andando contro ad un consolidato orientamento giurisprudenziale, la Cassazione ha stabilito che: “Il mantenimento non va riconosciuto a chi è indipendente economicamente”. Ovvero, possiede redditi, patrimonio mobiliare e immobiliare, “capacità e possibilità effettive” di lavoro personale e “la stabile disponibilità” di un’abitazione.


Leggi la sentenza: Sentenza Cassazione numero 11504 del 10/05/2017

© 2016 Studio Legale Polenzani - Brizzi, via Angelo Blasi 32 06129 Perugia / Telefono: 075 3724222 - Cellulare: 380 3403116 - Email: globallex@gmail.com